di Marta Silvestre

È un lungo fine settimana quello dedicato ai festeggiamenti per il Natale di Roma. Si comincia venerdì al Campidoglio con le celebrazioni istituzionali, al Circo Massimo con le rievocazioni storiche mentre al Laghetto dell’Eur va in scena una tre giorni di arte, cinema, musica e degustazioni di prodotti della cucina tipica romana. Il lungo calendario di eventi è cominciata a piazza Venezia con la sfilata della parata istituzionale al Vittoriano. Come vuole la tradizione capitolina, la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha deposto una corona di alloro ai piedi del Milite Ignoto.

Gruppo storico romano al Circo Massimo

Al Circo Massimo, l’atmosfera sembra davvero quella che si respirava nell’antica Roma. È merito delle rievocazioni storiche messe in scena dal Gruppo Storico Romano. Dai costumi alle armi, dagli scudi alle acconciature e ai gioielli, dai prodotti alimentari a quelli per la cosmesi che si utilizzavano nell’epoca dell’antica Roma. Centurioni, gladiatori, arcieri, donne romane, legionari e pretoriani raccontano a bambini, ragazzi, visitatori e turisti storie, leggende e aneddoti dell’antica Roma. È questa l’aria che si respira al Circo Massimo dove è possibile anche visitare la mostra fotografica delle precedenti edizioni del Natale di Roma a cura dell’associazione Fotografiamo.

 

Giampiero Pierini, artista del II Municipio

Si fa festa anche al Laghetto dell’Eur per il 2770esimo compleanno di Roma. La manifestazione Eterna #2770 ha preso il via con un evento dedicato all’arte. 15 artisti per i 15 municipi di Roma hanno realizzato le loro opere d’arte su pallet. Grazie ai colori e alle strumenti forniti dalla storica bottega Poggi, ogni artista ha potuto realizzare la propria opera che, alla fine della tre giorni, sarà donata al Municipio di appartenenza. Il Municipio II è stato rappresentato da Giampiero Pierini, classe 1963, figlio d’arte che dal padre, pittore anche lui, ha ereditato la passione per la pittura naturalista e impressionista. Con i suoi acquerelli predilige dipingere i panorami e gli scorci più caratteristici di Roma.

Leggi anche: tutti gli eventi del Natale di Roma